Associazione Solidarietà
NEWS&EVENTI
AZIONE SOLIDALE - POMERIGGIO INSIEME
SABATO 1/10/2016  A CALERNO DI SANT'ILARIO, ALLE ORE 16:30 TUTTI GLI AMICI DI AZIONE SOLID......
Sabato 1 Ottobre 2016
CENA AL PARCO S. ROCCO
SABATO 24/09/2016 PROGETTO FAMIGLIA ORGANIZZA UNA CENA AL PARCO S.ROCCO DI S.ILARIO D'ENZA SI A......
Sabato 24 Settembre 2016
CORTILE IN FESTA
CORTILE IN FESTA SABATO 10 SETTEMBRE NEL QUARTIERE S. LEONARDO DI PARMAPROGETTO FAMIGLIA VI ASPETTA PER UNA GIORNATA......
Sabato 10 Settembre 2016
Cerca
cibus 2010 statuto reggio raccolta cibus 5 per mille intercultura raccolta alimentare paypal azione

BACHECA
MONITOR 19 POLLICI A TUBO CATODICO PER PC
offro | Lunedi 21 Febbraio 2011
STEREO PORTATILE O FISSO CON LETTORE CD
cerco | Lunedi 21 Febbraio 2011
SEDIE
cerco | Lunedi 22 Novembre 2010
TELEVISORE A COLORI
cerco | Mercoledi 20 Ottobre 2010
BICI DA UOMO
cerco | Martedi 14 Settembre 2010
ATTIVITA' - ADOZIONI A DISTANZA - SKOPJE
Carissimi tutti,
La Macedonia è uno degli ex Paesi della Federazione Yugoslava con circa il 30% degli abitanti sotto la soglia di povertà.  Ufficialmente il 38,6%, sono senza lavoro. Si tratta dei "nuovi poveri", di lavoratori che a causa del processo di transizione sono rimasti letteralmente da un giorno all'altro senza lavoro. E’ molto triste vedere anche gli uomini che piangono, perché perdendo il lavoro, non itravedendo il futuro.
     In questo contesto 4 anni fa, dopo la guerra  civile tra due etnie conviventi  macedoni – ortodossi e albanesi- musulmani, si è incominciato a lavorare per costruire un l’asilo multietnico Biseri- Perle. Nostro desiderio era costruire la fiducia reciproca e rapporti nuovi tra gli uomini attraverso il dialogo, costruire la consapevolezza che ognuno è responsabile in una  società basata su principi morali condivisi. Nostro  scopo è di accrescere la convivenza, la reciprocità, il rispetto e la dignità umana.Attraverso progetti di educazione si stimola e diffonde la cultura del dare, la cultura dell'accoglienza, la cidella pace
     Attraverso i progetti di educazione si stimola e diffonde la cultura del dare, la cultura d’accoglienza, di pace, come elementi fondamentali della vita e della comunione.
     In due gruppi- macedone e albanese  si promuove l’eredità culturale e spirituale ed i valori di ogni popolo. Costruendo ognuno la propria identità nell’ amore, viviamo  scambiandoci e  arricchendoci con  le culture gli uni degli altri.
     Siamo tanto grati per il Vostro aiuto stabile così generoso, ma in modo speciale ci ha sorpreso la donazione di 4.700,00 Euro, ricevuta il 3. febbraio 2011, con lo scopo di sostenere asilo Perle in questo periodo di speciale difficoltà. Questo per noi era un segno visibile che Dio tiene nelle sue mani il nostro asilo.

      In questa difficile situazione economica generale, è difficile chiedere aiuto ai  genitori.

      Da quando l’asilo Biseri ha iniziato a lavorare, viviamo con la fede che la Providenza manderà sempre il necessario per le cose fondamentali, perché dallo Stato non abbiamo nessun’ tipo di aiuto. Dalle famiglie potevamo chiedere solo 50% della quota, perché non potrebbero  pagarla intera. L’ Università, a cui siamo legati, fin’ ora ci ha pagato l’ elettricità ed il telefono, ma ora anche questo sostegno ci sarà tolto per la crisi nella quale si trova la Facoltà. / Ultimamente hanno aperto tante Facoltà privati./ Non sappiamo, come andremo avanti, ma il Vostro aiuto era veramente un segno che Dio  trova la soluzione per ogni cosa. Le istituzioni responsabili per gli asili adesso hanno preso in considerazione le nostre questioni e speriamo che troveranno moduli che ci sorreggeranno.

Tutti i nostri amici insieme con noi, diverse volte all’ anno donano  un pò del loro tempo libero per fare azioni per ordinare il giardino dove vi sono dei giochi. Poco a poco si inseriscono in questo anche i genitori dei bambini. Per i rapporti stabiliti con due famiglie che abbiamo conosciuto, abbiamo ricevuto diversi giocatoli per tutti due gruppi, e questo era grande gioia per tutti, perché la nostra economia ci permette solo il necessario del cibo e materiali. Ancora una volta ci siamo convinti,- se esistano   tra noi i rapporti  di amore , le persone sono toccate da Dio e spinte di aiutarci.
     Vogliamo continuare a dare una testimonianza di fraternità fra culture e religioni, che è lo scopo dell’asilo, ed a far’ crescere i nostri bambini con l’amore dandoli veri valori. Loro assorbiscono spontaneamente tutto quello che è positivo, e fanno volentieri piccoli atti d’amore uno all’altro. I bambini grandi sono già abituati di aiutare per esempio i più piccoli, che così imparano da loro ad essere attenti agli altri. Una bambina di 3 anni per esempio ad un pranzo – vedendo prima dagli più grandi – incominciava a dare da mangiare ad un altro piccolo accanto, che non voleva mangiare. Da lei ha accettato il cibo.
Vi siamo molto gratti per il sostegno!
Calorosi saluti da tutte le equipe del Biseri,
                                                                 Majda













































Foto Gallery
Il giardino adiacente l'asilo
Particolare della sala da pranzo
Alcune volontarie/mamme
Si distribuisce il pranzo
Un particolare dell'Atelier realizzato nell'asilo
Marco e Cecilia in visita all'asilo lo scorso anno



Il sito web di Associazione Solidarietà non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto